Alcune regole per non abboccare alle truffe del porta a porta

A quanti di Voi e di Noi capita di ricevere telefonate da call center, visite di venditori porta a porta che cercano di farvi sottoscrivere un nuovo contratto di fornitura di gas e/o luce?
Gli argomenti per convincere i malcapitati sono tra i più fantasiosi. Non ci riferiamo agli operatori che propongono i prodotti in meniera trasparente, ma a quelli poco onesti che sfruttano la complessità del mercato energetico per far cambiare fornitore con trucchetti poco leciti.

Non abboccare! Ecco alcuni consigli

  • Lettura del Contatore
Chi fa la lettura del contatore non ha bisogno dio vedere la bolletta.

  • Sconti elevati
Attenzione a chi propone sconti del 30 o 40%. Le società di vendita come METANSUD GAS & LUCE possono intervenire su margini ristretti.

  • Eliminazione delle spese in fattura
Le spese relative alle voci “Gestione e Trasporto del contatore” oneri di sistema, sono spese univoche che tutte le società di vendita sono obbligate a mettere in fattura, tali spese sono uguali per tutti. Chi vi dice che non ve le fa pagare Vi sta truffando!

  • Gestione del contatore
La gestione del contatore spetta al distributore che è sempre un soggetto diverso dal venditore. Quest’ultimo, invece, emette le bollette per la fornitura di gas e luce.

  • Pagamenti di varia natura
Gli addetti del settore energetico non chiedono soldi a domicilio.

  • Appuntamenti a domicilio
Gli agenti di METANSUD GAS&LUCE visitano i clienti solo su appuntamento.

  • Bollette
Evitate di mostrare la bolletta: contiene dati sensibili.

  • Tutela
La Tutela non si sottoscrive a domicilio.

  • Documenti da firmare
Valuta sempre con attenzione i documenti che state per firmare. Se avete dubbi prendetevi del tempo.

  • Copia delle condizioni economiche
Fatevi sempre dare una copia delle condizioni economiche prima di firmare e leggetele con attenzione, anche se vi fanno la proposta telefonica prima di accettare fatevi inviare una copia delle condizioni economiche via mail prima di accettare. Quello che si capisce o vuol far capire non è sempre uguale a quello che c’è scritto!

  • Variazioni societarie
Eventuali cessioni o acquisizioni tra società energetiche vengono comunicate ai clienti tramite media o informativa dedicata.

  • Diritto di ripensamento
Se pensate di aver fatto un errore ci sono 14 giorni per esercitare il diritto di ripensamento tramite lettera che andra spedita a chi ha fatto firmare il contratto.
Se avete anche solo il minimo dubbio potete rivolgervi al nostro Servizo Clienti chiamando il numero verde 800.910.466 o scrivendo a info@metansudgas.it
L’Autorità di Regolazione per Energia Reti e Ambiente (ARERA) può prendere provvedimenti in caso di attività di concorrenza sleale, sanzionando gli operatori poco corretti. Per questo è importante che le vostre segnalazioni vengano denunciate anche attraverso lo sportello per il consumatore sportelloperilconsumatore.it